Refrigeratore Lyra™ CGCN

50-245 kW

Caratteristiche principali

  • Compressori Scroll ermetici, vibrazioni ridotte e basso livello sonoro
  • Ventilatori plug fan ad alta efficienza per installazione in ambienti al chiuso in presenza di condotti di aspirazione e scarico dell'aria. Ventilatore CE plug fan opzionale per pressioni statiche esterne superiori, fino a 400 Pa per una migliore modulazione della capacità e una riduzione dei consumi di energia.
  • Lato acqua: scambiatore di calore a piastre dotato di pressostato differenziale e resistenza elettrica antigelo
  • Lato aria: scambiatore di calore con batterie alettate ad alta efficienza e tubi in rame senza saldature espansi nell'alluminio ondulato
  • Valvola di espansione termostatica
  • Struttura e pannelli in acciaio zincato e verniciato
  • Flusso d'aria orizzontale o verticale
  • pressione statica esterna ventilatore fino a 300 Pa
  • Lato acqua: scambiatore di calore a piastre dotato di pressostato differenziale e resistenza elettrica antigelo
  • Condensatori a microcanali interamente in alluminio
  • Dispositivo di controllo dotato di microprocessore per la gestione della modalità on/off dell'unità, l'impostazione della modalità di funzionamento e l'impostazione dei parametri
  • Struttura e pannelli in acciaio zincato e verniciato
  • Piena conformità al regolamento UE 2016/2281 per i refrigeratori comfort

Vantaggi per il cliente

  • Le dimensioni compatte agevolano l'installazione tanto nei fabbricati nuovi quanto in quelli esistenti
  • La posizione dei componenti semplifica le operazioni di manutenzione
  • Livelli di comfort acustico eccellenti
  • Digital Defrost è un sistema di sbrinamento autoadattativo in grado di intervenire unicamente in caso di formazioni spesse di ghiaccio sulle alette delle batterie
  • Il sistema Dynamic Logic Control gestisce il differenziale della temperatura dell'acqua in ingresso sulla base della velocità delle variazioni. Grazie alla funzione DLC, il numero di avviamenti del compressore diminuisce, garantendo un risparmio economico ed energetico
  • La funzione Dynamic Set Point consente di modificare simultaneamente il setpoint per ottenere sempre condizioni di massimo comfort e massimo risparmio di energia.

    Ideale per un’ampia gamma di applicazioni residenziali
    • Edificio con tetto curvo o non abbastanza grande
    • Sistema di climatizzazione per singoli piani con contatore e bolletta indipendenti
      • Esempio: Condomini di lusso
    • Installazioni sensibili al rumore
      • L'installazione interna "nascosta" elimina le lamentele di quartiere
      • Condotti di aspirazione e scarico dell'aria:
      • Semplice installazione di silenziatori su misura per soddisfare
      • specifici livelli di rumorosità
    • Consente di isolare la sala macchine dalla bassa temperatura dell'aria esterna
      • Esempi: teatri/hotel/uffici nei (vecchi) centri urbani
    • Aree con elevato inquinamento dell'aria.  L'installazione all'interno dell'edificio protegge l'unità dalla corrosione.  Rivestimento di buona qualità sulla batteria di condensazione

Opzioni

  • Recupero del calore parziale/totale
  • Attenuatori acustici dei compressori
  • Soft starter
  • Scheda di comunicazione seriale RS 485
  • Valvola di espansione elettronica
  • Rifasamento compressori cos phi = 0,91
  • Interruttori automatici
  • Desurriscaldatore
  • Relè di protezione dalla sovratensione/sottotensione + protezione dalla caduta di fase
  • Batterie di condensazione con verniciatura epossidica
  • Batterie di condensazione pre-verniciate • Batterie di condensazione rame/rame
  • Dispositivo di controllo avanzato iPro a microprocessore con opzione scheda seriale BACnet™, Modbus o LonTalk™

Accessori

  • Filtri dell'aria in ingresso nel condensatore G4-EU4
  • Pannello di controllo remoto
  • Flussostato
  • Riempimento automatico acqua
  • Filtro acqua
  • Manometri acqua
  • manometri gas
  • Supporti antivibrazione in gomma o a molla
  • Dispositivo di controllo dotato di microprocessore per la gestione della modalità on/off dell'unità, l'impostazione della modalità di funzionamento e dei parametri e la visualizzazione dei codici di errore
  • Valvola di espansione elettronica Carel 
  • L’arbitraggio del setpoint è la strategia utilizzata per selezionare valori finali autorevoli da più fonti di ingresso:
    • Gli ingressi esterni sono "cablati" direttamente al dispositivo di controllo del refrigeratore locale con ingresso binario a bassa tensione (modalità on/off o raffreddamento/riscaldamento)
    • Setpoint esterno con segnali analogici 4-20 mA o doppio setpoint con ingresso digitale. In questo caso è necessario ordinare il dispositivo di controllo dell'unità iPRO
    • Gli ingressi BMS (opzionali)  sono sistemi di automazione degli edifici in grado di dialogare con i dispositivi di controllo dei refrigeratori attraverso collegamenti seriali di rete tra cui Modbus, LonTalk e BACNet. Gli ultimi due sono disponibili solo con I-Pro.
  •  

Cerca ulteriori informazioni sui prodotti

* Per altre schede tecniche sulla progettazione ecocompatibile (Ecodesign), si prega di contattare il proprio rappresentante Trane locale.

Contact Request Form