Impianto di collaudo europeo per sistemi HVAC

"Innovazione continua, competenza impareggiabile, impegno instancabile e oltre 100 anni di esperienza nella progettazione e nella fabbricazione di apparecchiature HVAC" Questa è la promessa di Trane, e tutto ciò lo si può toccare con mano grazie al nostro nuovo grande laboratorio di collaudo HVAC europeo. Le nostre scrupolose verifiche garantiscono che i prodotti che installiamo presso le sedi dei clienti siano pienamente conformi ai nostri più severi criteri prestazionali.

Diversi produttori di attrezzature HVAC effettuano i test Eurovent, una pratica molto riconosciuta nel settore. Tuttavia, le condizioni operative effettive possono variare in modo significativo, in quanto ogni applicazione è diversa e i test standardizzati spesso non sono in grado di garantire che un'unità funzionerà esattamente secondo i requisiti del cliente. Ecco perché Trane ha progettato e realizzato questo laboratorio di collaudo all'avanguardia, capace di valutare le prestazioni in base ai parametri definiti dal cliente

 

Il nuovo laboratorio europeo di ricerca e sviluppo Trane a Epinal (Francia) è dotato delle risorse necessarie per convalidare le prestazioni dei prodotti dell'intera gamma Trane, compresi i refrigeratori di elevata capacità, le pompe di calore aria-acqua e le unità polivalenti. Possono essere simulate temperature estreme da -25 °C a +55 °C, indipendentemente dalle condizioni ambientali esterne.

La struttura di collaudo Trane è stata progettata con l'obiettivo di operare come centro di convalida per lo sviluppo di nuovi prodotti. È in grado di simulare praticamente tutte le possibili condizioni operative delle apparecchiature HVAC.

Prima che l'apparecchiatura lasci la fabbrica, le sue prestazioni vengono convalidate nelle condizioni in cui dovrà operare la macchina una volta installata. I clienti Trane possono osservare concretamente il collaudo delle apparecchiature acquistate, realizzato secondo la loro applicazione e le loro condizioni ambientali specifiche.

La struttura di Trane per la ricerca e sviluppo è interamente conforme alle normative del settore; questo significa il pieno rispetto di procedure, misurazioni e condizioni per offrire ai nostri clienti prestazioni affidabili e certificate. Le normative più comunemente utilizzate includono:

  • EN 14511: condizionatori, pacchetti a refrigerazione liquida e pompe di calore con compressori elettrici per il riscaldamento e il raffreddamento degli ambienti - Metodo di prova
  • EN 14825: condizionatori, pacchetti a refrigerazione liquida e pompe di calore con compressori elettrici per il riscaldamento e il raffreddamento degli ambienti - Carico parziale e determinazione delle prestazioni stagionali
  • ISO 3744: acustica - Metodo della pressione sonora
  • ISO 9614: acustica - Metodo dell'intensità sonora
  • ISO 13253: aria/aria, condizionatori e pompe di calore - Test delle prestazioni
  • EN 1886: unità di trattamento dell'aria - Prestazioni meccaniche

Questo impianto di collaudo consente la certificazione opzionale Eurovent per i refrigeratori raffreddati ad aria al di sopra dei 600 kW.

Inoltre, per garantire che i nostri collaudi soddisfino o superino i requisiti di accuratezza previsti, la strumentazione di collaudo viene verificata dal laboratorio metrologico Trane con riferibilità agli standard nazionali (Cofrac).

La serie di pacchetti di collaudo e opzioni di prova delle prestazioni di Trane è la migliore del settore e include:

  • Test standard Eurovent
  • Punti di test personalizzati
  • Punti di test a carico parziale
  • Test sonori
  • Test del recupero di calore e delle pompe di calore
  • Free cooling
  • Test del glicole
  • Portata primaria variabile
  • Avvio a freddo
  • Riavvio rapido
  • Perdita di carico
  • Capacità di scarico
  • Controllo di sicurezza dell'unità.

L'impianto di collaudo Trane di Epinal è costituito da una camera climatica di 5.000 m3 con controllo avanzato della temperatura ambiente e dell'umidità. Questo ci consente di simulare molteplici modalità di funzionamento per garantire la convalida delle prestazioni dell'intero portfolio Trane, inclusi i refrigeratori di elevata capacità, le pompe di calore aria-acqua e le unità polivalenti.

Dimensioni camera

  • Lunghezza: 21 m
  • Altezza: 12,5 m
  • Larghezza: Totale = 20 m; Effettiva = 9 m
  • Dimensioni max unità: 16 m x 3,5 m x 3,5 m

Intervallo di funzionamento

  • Temp. aria in ingresso: -25 °C/+55 °C
  • Temp. acqua in uscita: -12 °C/+65 °C (inferiore a 4 °C con glicole)
  • Umidità: 10 - 90% max a 7 °C bulbo secco.

Nota: è tollerata una variazione massima di 30 °C della temperatura dell'aria nell'arco della stessa giornata

Intervallo di capacità

  • Unità raffreddate ad aria da 200 a 1.700 kW a condizioni Eurovent (12/7 °C - 35 °C)
  • Unità raffreddate ad acqua da 200 a 1.450 kW a condizioni Eurovent (12/7 °C - 30/35 °C)
  • Unità pompa di calore da 200 a 1.000 kW a condizioni Eurovent (40/45 °C - 7/6 °C)

Nota: la capacità massima gestita dal laboratorio dipende dalle condizioni di collaudo. In caso di collaudo in condizioni diverse da quelle standard, occorre verificarne la fattibilità in laboratorio